28º minuto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da 28° minuto)
Jump to navigation Jump to search
28º minuto
Lingua originale italiano
Paese di produzione Italia
Anno 1991
Durata 87 min
Genere thriller
Regia Paolo Frajoli
Soggetto Paolo Frajoli,
Francesco Panfili
Sceneggiatura Paolo Frajoli,
Francesco Panfili
Casa di produzione P.I. & C.
Distribuzione (Italia) Lucas Film S.r.l.
Fotografia Sandro Grossi
Montaggio Alessandro Perrella
Musiche Paolo Rustichelli
Scenografia Silvia Corso
Costumi Silvia Corso,
Roberta Barberini
Trucco Pino Ferrante
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

28º minuto è un film del 1991 diretto da Paolo Frajoli. Si tratta del terzo film ispirato agli omicidi del Mostro di Firenze.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre Firenze vive nel terrore, a causa dei terribili delitti commessi del Mostro di Firenze, i giovani fidanzati Fabrizio e Patrizia cercano di vivere appieno la loro storia d'amore, senza però riuscirci. Anche Mauro Poggi, incaricato delle indagini sul Mostro, si ritrova ad affrontare problemi sentimentali legati alla sua relazione con Paola. Nel frattempo i delitti del Mostro continuano e la polizia brancola nel buio. L'assassino, che si rivela essere il giovane fidanzato, divenuto tale a causa d'un trauma infantile, intercetta una chiamata al poliziotto e una sera, quando questi è appartato con Paola, s'appresta a ucciderlo, ignorando che si tratta d'una trappola tesagli dalla polizia. Il giovane, alla vista dei poliziotti, fugge in motocicletta riuscendo a fare perdere le tracce.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La produzione del film è stata lunga e molto faticosa. Il film, il cui titolo iniziale era Tramonti fiorentini, poi mutato in Quel violento desiderio, venne iniziato nel 1986 con la regia di Gianni Siragusa. I parenti delle vittime del mostro osteggiarono il film al punto che le loro azioni legali ne sospesero la lavorazione.[1]

Solamente nel 1991 il film vide la luce uscendo direttamente in videocassetta col titolo 28º minuto. Questa versione del film, diretta da Paolo Frajoli, è costituita dal materiale girato da Siragusa con l'aggiunta di scene provenienti dai film L'assassino è ancora tra noi e Bakterion più alcune scene girate ex novo.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Nella scena del cinema si possono vedere le locandine dei film Camping del terrore, Phenomena ed Inferno.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 28° minuto (1991), su davinotti.com, 2009. URL consultato il 7 maggio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema