2933 Amber

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Amber
(2933 Amber)
Stella madre Sole
Scoperta 18 aprile 1983
Scopritore Norman G. Thomas
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
1983 HN, 1917 TE, 1938 RB, 1940 CE, 1949 FT, 1950 NE1, 1951 WT, 1978 EB1, 1980 TE2
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2458000,5
4 settembre 2017)
Semiasse maggiore 390 263 944 km
2,6087162 UA
Perielio 372 007 627 km
2,486682 UA
Afelio 408 520 260 km
2,7307504 UA
Periodo orbitale 1539 giorni
(4,21 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
7,21356°
Eccentricità 0,0467794
Longitudine del
nodo ascendente
121,42565°
Argom. del perielio 222,30034°
Anomalia media 287,82864°
Par. Tisserand (TJ) 3,398 (calcolato)
Ultimo perielio 20 aprile 2014
Prossimo perielio 7 luglio 2018
Dati osservativi
Magnitudine ass. 11,8

2933 Amber è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 1983, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,6087162 UA e da un'eccentricità di 0,0467794, inclinata di 7,21356° rispetto all'eclittica.

Dal 20 dicembre 1983 al 17 febbraio 1984, quando 2939 Coconino ricevette la denominazione ufficiale, è stato l'asteroide denominato con il più alto numero ordinale. Prima della sua denominazione, il primato era di 2906 Caltech.

L'asteroide è dedicato ad Amber Marie Baltutis, nipote dello scopritore.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


V · D · M
L'asteroide 4 Vesta

Precedente: 2932 Kempchinsky      Successivo: 2934 Aristophanes


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare